“Le avventure della Smagliante Ada”, AA.VV., Centro clinico NeMO/Famiglie SMA/Roche, 132 pagine a colori, distr. gratuita

Tre corposi volumi a colori, realizzati da un vero e proprio “Dream Team” del fumetto per ragazzi con talenti della scrittura e del disegno già collaudati su successi come “Topolino” e la serie di best-seller “Lyon”: è senza dubbio tra le più riuscite pubblicazioni didattiche mai realizzate questo dittico dedicato all’atrofia muscolare spinale, nota anche con l’acronimo inglese SMA. Data l’incidenza di questa patologia genetica rara sull’età pediatrica, il cuore della pubblicazione sono le avventure a fumetti di Ada, una cagnolina antropomorfa sempre pronta ad andare oltre i limiti imposti dalla sua patologia grazie al carattere indomito, alla sua carrozzina e all’aiuto di genitori, compagni di scuola e professionisti sanitari. L’influenza della “Casa del Topo” si fa sentire non solo nello scoppiettante impianto narrativo dei fumetti, ma anche nell’apparato redazionale, ampio, solido ed estremamente accurato: una mini-serie che dimostra la crescita della Graphic Medicine italiana. In distribuzione gratuita su www.smaglianteada.it.